The Free Dictionary  
mailing list For webmasters
Welcome Guest Forum Search | Active Topics | Members

qual è la parola più difficile in italiano secondo voi? Options
Mad Bitetto
Posted: Tuesday, March 17, 2009 8:40:41 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
C'è una parola che non riuscite a pronunciare o non vi entra in testa?
JoanneC
Posted: Saturday, July 4, 2009 8:30:39 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 7/3/2009
Posts: 68
Neurons: 271
La parola "ghiaccio" ! e tutte le parole che iniziano con la "gh" o con "sch".
Essendo andata in Italia nell'anno 2001 con mio marito, conoscevo un po' l'italiano ma non l'avevo mai parlato e quasi mai sentito parlare. Avevamo comprato un po' di cibo e volevamo trovare del "ghiaccio" o "ice" o "glace". Ovunque andavo, nessuno mi capiva ! Non riuscivo a pronunciare questa parole. In francese, abbiamo diversi modi di pronunciare la lettera "g" e abbiamo la "j" che non esiste in italiano.

E poi... non si vende del "ghiaccio" in Italia... non ne abbiamo trovato tranne nei bar ! Drool
elisa
Posted: Saturday, July 4, 2009 10:48:29 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Ciao Joanne!

Effettivamente in Italia è difficile reperire del ghiaccio come si fa in particolare negli USA!
Ricordo di aver ordinato uno "sweet tea" e di essermi trovata davanti un bicchierone di plastica stracolmo di ghiaccio!d'oh!

Negli USA i congelatori sono predisposti in modo da produrre ghiaccio a volontà e anche di inverno è facile ottenere bibite con ghiaccio nei locali.
In Italia invece è impensabile ordinare qualcosa di ghiacciato in inverno e d'estate i cubetti all'interno delle bibite sono al massimo 3!d'oh!
Capisco dunque la tua perplessità, per me è stato lo stesso quando ho visitato gli USA, solo al contrario!:-)))

Da un punto più strettamente linguistico la G in italiano ha 2 suoni: uno "duro" come in GATTO e uno "dolce" come in GELATO.
Quando la G è seguita da H la si pronuncia sempre in modo duro (ad es. GHIANDA, GHIRO, GHETTO).
Riguardo alle vocali: la G è dolce se precede le vocali E o I, come in Gelo o Giro, oppure è dura, se precede le vocali O, A, U, come in Gamma, Gufo, Gondola.
Mad Bitetto
Posted: Sunday, July 5, 2009 9:59:09 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
sì la parola ghiaccio può risultare difficile da pronunciare per gli stranieri...ma in generale tutte le parole con gh cia...
Posso immaginare che la ricerca sia stata difficile, è verissimo in Italia il ghiaccio è poco usato e nel caso contrario di solito non piace molto agli italiani avere molto ghiaccio nella propria bibita. Viene visto come uno stratagemma da parte del bar per risparmiare sulla bevanda e riempirla di acqua ghiacciataShhh
elisa
Posted: Monday, July 6, 2009 6:04:27 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Ho notato che per i madrelingua inglesi risulta difficile pronunciare parole contenenti il trigramma GLI (tipo giglio, famiglia, coniglio, paglia ecc.) perché nella fonologia inglese non esiste un suono identico a questo, quindi si trovano di fatto ad imparare un nuovo fonema.
Mad Bitetto
Posted: Monday, July 6, 2009 6:55:28 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
vero, alcuni dei miei studenti scrivono vicino la pronuncia per ricordarselo e scrivono li per GLI...non è lo stesso ma questo aiuta un po' a pronunciare un suono simile.
elisa
Posted: Friday, July 10, 2009 5:55:05 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Ho notato che talvolta anche la nostra lettera R è difficile da pronunciare correttamente per gli stranieri perchè è più arrotata rispetto ad altre lingue.

Tendo però a considerere questo come una semplice imperfezione, dato che talvolta gli italiani stessi hanno difficoltà a pronunciarla!!Silenced
Mad Bitetto
Posted: Sunday, July 12, 2009 12:22:46 PM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Beh io ho a che fare con molti studenti tedeschi e loro hanno una r molto buffa in italiano per non parlare della g. Invece gli inglesi hanno difficoltà a pronunciare la r soprattutto se vicina alla l come in OROLOGIO ;-)
elisa
Posted: Monday, July 13, 2009 10:49:28 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Suppongo che per i francesi la R italiana sia una difficoltà non da poco!Think

D'altra parte, ogni lingua ha le sue particolarità fonetiche e fonologiche, quindi imparare un nuovo idioma implica anche imparare nuove pronunce!
Mad Bitetto
Posted: Monday, July 13, 2009 7:16:43 PM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Sì basti anche pensare al caso inverso, gli italiani quando parlano altre lingue sono riconoscibilissimi!
Quando parliamo inglese anche abbastanza ridicoli nella maggior parte dei casi eheh
elisa
Posted: Tuesday, July 14, 2009 6:11:50 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Già, il famoso "inglese maccheronico"!!Eh?
I suoni sfumati e flessibili della lingua inglese sono così diversi rispetto a quelli più statici e precisi dell'italiano che talvolta i risultati sono comici!

Solo la full immersion nella lingua da imparare garantita dal soggiorno nella nazione in questione può "operare il miracolo" migliorando decisamente l'accento!

C'è però anche da dire che spesso gli italiani sono pressapochisti e si rifiutano di tentare di sistemare il loro accento sostenendo che "tanto così si capisce lo stesso".Not talking

Ovviamente non c'è alcun spazio di miglioramento per chi si trincea dietro questa frase Shame on you (che oltretutto non è neanche vera)!!
Mad Bitetto
Posted: Wednesday, July 15, 2009 12:22:46 PM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
sì mi viene in mente il film di Virzì my name is tanino. In quel film veniva preso in giro l'italiano, tra l'altro giovanissimo, incapace di parlare inglese.
http://www.youtube.com/watch?v=SBXjmyf1NPsd'oh!
elisa
Posted: Thursday, July 16, 2009 7:43:43 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Temo sia una condizione comune a molti giovani italiani che si rifiutano di imparare lingue straniere e di andare all'estero!d'oh!
Mad Bitetto
Posted: Friday, July 17, 2009 4:58:36 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
sì è molto comune. Ma non dipenderà anche dai metodi di insegnamento della lingua nelle scuole?
Poi ho anche notato che è un comune denominatore dei parlanti di lingue romanze. I francesi e gli spagnoli non sono mica più bravi degli italiani con l'inglese!
elisa
Posted: Friday, July 17, 2009 6:01:29 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Penso dipenda dal fatto che la pronuncia nella lingua inglese è piuttosto complessa da imparare, mentre in quelle romanze è più semplice (in queste ultime è la grammatica la parte più complicata).

Poi, naturalmente, bisogna contare anche il metodo di insegnamento.
Per esempio ricordo che durante gli anni scolastici ho sempre studiato grammatica e lessico inglese (oltre alla letteratura) mentre alla pronuncia veniva dedicata solo qualche lezione o al massimo si ascoltavano conversazioni in audiocassette. Le verifiche, inoltre, erano per la maggior parte scritte, non orali.
In pratica ci si concentrava sulle regole grammaticali a discapito della pronuncia.Shame on you

tonybola
Posted: Thursday, September 3, 2009 11:05:31 AM
Rank: Newbie

Joined: 9/3/2009
Posts: 2
Neurons: 6
Location: United States
La parola piú difficile per me é INQUIETA, principalmente perche si scrive lo stesso che in spagnolo peró ha un trittongo. Devi pronunciare la U, la I e la E.

In spagnolo si pronuncia INCHIETA
Mad Bitetto
Posted: Thursday, September 3, 2009 2:15:38 PM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Ciao Tonybola
Benvenuto nel nostro forum.
Io sono un'insegnante di italiano per stranieri e spesso mi capita che i miei studenti abbiano già conoscenze della lingua spagnola e confondono spesso le due pronunce.

Se hai dubbo scrivi pure!
Mad Bitetto
Posted: Saturday, November 14, 2009 4:08:16 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
mica, anzi, addirittura o macché

sono parole difficili perchè difficilmente hanno dei corrispettivi nelle altre lingue.
Sapete fare degli esempi con queste 4 parole?
dmambay
Posted: Saturday, November 14, 2009 2:55:32 PM
Rank: Advanced Member

Joined: 4/30/2009
Posts: 39
Neurons: 123
Location: Spain
Macchè Maddalena !!,non è mica difficile anzi è piutosto facile.Addirittura io,ci posso usargli.
Correggime si mi sbaglio,grazie
Mad Bitetto
Posted: Monday, November 16, 2009 3:36:40 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
bravissimo!

ma...

addirittura io posso usarli

correggimi se sbaglio

Beavo Bravo Dancing
dmambay
Posted: Wednesday, November 25, 2009 1:42:40 PM
Rank: Advanced Member

Joined: 4/30/2009
Posts: 39
Neurons: 123
Location: Spain
Ciao,

Mi dispiace ma non ho potuto trovare la parola Beavo, credo che sia del verbo Beare(estassiare) ,perchè l'ho vista in un dizionario,
ma non conosco il tempo verbale.Mi sembra che sia una parola del genere di apersi. Comunque non riesco a capire il significato di Beavo bravo
" i give up" ,come si dice?Brick wall

A presto
Mad Bitetto
Posted: Wednesday, November 25, 2009 8:01:16 PM
Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
bearsi: godere di qualcosa, compiacersi.
Esiste in italiano non preoccuparti ;-)


I give up: lascio stare, lascio perdere, ci rinuncio
toreitaly
Posted: Sunday, November 29, 2009 7:48:43 AM
Rank: Advanced Member

Joined: 10/4/2009
Posts: 130
Neurons: 353
Location: Italy - naples (napoli)
beavo = imperfetto di beare = estasiare (una s) = to send into raptures

to give up = cedere, rinunciare, arrendersi

beare is normally less used in colloquial italian. but you can use it whitout any problem ok?
Users browsing this topic
Guest


Forum Jump
You cannot post new topics in this forum.
You cannot reply to topics in this forum.
You cannot delete your posts in this forum.
You cannot edit your posts in this forum.
You cannot create polls in this forum.
You cannot vote in polls in this forum.