The Free Dictionary  
mailing list For webmasters
Welcome Guest Forum Search | Active Topics | Members

Profile: D@vid
About
User Name: D@vid
Forum Rank: Advanced Member
Occupation:
Interests:
Gender: None Specified
Home Page
Statistics
Joined: Sunday, June 07, 2009
Last Visit: Thursday, September 13, 2012 2:40:20 PM
Number of Posts: 125
[0.02% of all post / 0.04 posts per day]
Avatar
  Last 10 Posts
Topic: Dubbio sul verbo "evacuare"
Posted: Thursday, September 13, 2012 2:39:43 PM


Evacuare è transitivo, quindi la forma giusta è: "dopo la prima scossa abbiamo evacuato la scuola". Evacuare=sgomberare rapidamente.
Topic: pelvi: la pelvi o le pelvi?
Posted: Monday, May 16, 2011 5:10:31 PM


Confermo, LA pelvi-LE pelvi, invariabile come la crisi-le crisi.
Topic: Please help me translate..
Posted: Thursday, January 06, 2011 3:18:17 PM
Adriaticus wrote:
I think it would be easier if you posted in english. The italian phrase is almost correct but there are some parts which are not too clear.




The italian phrases are not correct at all, and it's not so easy to understand what they mean.
Topic: fedecchia ? cosa significa ?
Posted: Thursday, January 06, 2011 3:10:45 PM

Fetecchia, nel dialetto napoletano, significa cilecca, cioè una cosa non riuscita.
Topic: individuare le parti di una parola: prefissi, radice, suffissi, desinenza
Posted: Monday, December 20, 2010 8:32:05 AM


Non credo che in "rifiorire" ci siano suffissi, c'è la desinenza "ire" dell'infinito della 3a coniugazione. Se ho capito bene il suffisso si trova al termine di una parola modificandone il significato, ad esempio "tavolino" , ino sarebbe il suffisso diminutivo (piccolo tavolo).
Topic: Non ho sentito da te in così tanto tempo!
Posted: Saturday, December 18, 2010 5:33:22 AM

Non ti sento da (così) tanto tempo!
Topic: pronuncia del nomi propri
Posted: Friday, December 03, 2010 7:54:10 AM


Stàbia ed Ercolàno.
Topic: accompagnato o accompagnati?
Posted: Sunday, November 28, 2010 4:23:59 AM





E' esattamente uguale. La regola dice che il verbo in questo caso può essere concordato indifferentemente col soggetto (la guida) o col complemento oggetto (noi=ci).
Topic: cosa che cosa...
Posted: Saturday, November 06, 2010 6:48:29 PM
santo wrote:
E` estesissima oramai (o lo è sempre stata?...) l'omissione dell'aggettivo interrogativo "che" nella comunissima locuzione "che cosa?". L'uso del solo sostantivo ("cosa vuoi?"; "cosa hai fatto"?), privo del "che", a rifletterci solo un attimo, rende la frase assolutamente priva di senso compiuto. Eppure l'uso è dilagante. Chiedo ai più esperti se oramai, rassegnandoci, dobbiamo accettare tale prassi come "evoluzione" linguistica Brick wall e quindi, se non proprio a farla propria, almeno a non inorridire tutte le volte che la leggiamo o sentiamo. Grazie.



Se dovessimo ragionare con la logica anche "non ci vado mai" dovrebbe significare "ci vado sempre (o almeno ogni tanto)", eppure non è così, e tutti capiscono il significato reale della frase.
Nel caso specifico il "che" potrebbe intendersi sottinteso, come il verbo essere in russo che al presente si omette: Ti ujè sdies? = Tu già qui? [tu (sei) già qui?]. Pessima la traslitterazione dal cirillico, ma non riuscivo a fare di meglio.
Topic: voce passiva
Posted: Sunday, October 10, 2010 5:52:57 PM


Si dice: "parlare una lingua", quindi in questo caso il verbo è transitivo.

Main Forum RSS : RSS
Forum Terms and Guidelines. Copyright © 2008-2017 Farlex, Inc. All rights reserved.