The Free Dictionary  
mailing list For webmasters
Welcome Guest Forum Search | Active Topics | Members

Grandi opere Options
elisa
Posted: Friday, June 05, 2009 10:40:54 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Da un paio d'anni in Italia si parla spesso delle cosiddette "Grandi opere": la TAV, il ponte sullo stretto di Messina, il MOSE per Venezia sono alcuni esempi.

Alcuni approvano sostenendo che si tratta di segni del progresso e che la loro realizzazione serve a colmare lacune ormai non più trascurabili dallo Stato.
Altri invece disapprovano ritenendo sia meglio che i soldi pubblici vengano utilizzati per migliorare la manutenzione delle opere e delle reti di trasporto già esistenti così da migliorare il servizio e apportare ai cittadini benefici più immediati.

Voi cosa ne pensate?

*ELISA*
Mad Bitetto
Posted: Tuesday, June 30, 2009 3:53:39 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Beh ritengo che ci siano problemi "più immediati" in Italia su cui investire perchè forse l'unico modo è pensare al problema più grave per poi arrivare a quello che può essere utile, ma magari solo dopo aver investito i soldi nelle questioni più urgenti. Per esempio rendendo agibili per le persone diversamente abili tutti gli uffici pubblici, oppure investire un po' di soldi per evitare che il sud rimanga senza acqua! O perhè no? Investire nella ricerca per i giovani! Il ponte a mio avviso può aspettare...
elisa
Posted: Tuesday, June 30, 2009 5:32:10 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Sono d'accordo!

Vedo da una parte la TAV e la "freccia rossa" per i viaggiatori d'elite, mentre dall'altra ci sono migliaia di pendolari costretti a sopportare ogni giorno ritardi inverosimili dei treni e dei trasporti in generale, magari stipati in vagoni stracolmi di gente e risalenti al primo dopoguerra!

Io penso che il vero progresso si verifichi quando vengono migliorate le condizioni di benessere di un sempre maggior numero di cittadini, non quando lo Stato si vanta di aver battuto un record col ponte più lungo del mondo o con il treno più veloce d'Europa.Eh?
Le Grandi Opere Pubbliche, secondo me, sono più che altro un modo che ha lo Stato per farsi pubblicità e affermare al sua sovranità, distogliendo così l'attenzione dai reali problemi che la popolazione si trova ad affrontare ogni giorno.

Ne è conferma il fatto che la sistemazione della rete dei trasporti e delle reti idriche in Italia di sicuro contribuirebbe al benessere di tutti i cittadini, ma interventi di questo genere non vengono attuati perchè non fanno clamore e non forniscono lo stesso risalto mediatico di una Grande Opera.
Così si preferisce investire i soldi nella costruzione Opere grandiose che andranno a beneficio solo di una parte della popolazione, invece di tentare di migliorare quello che già c'è.d'oh!

*ELISA*
Users browsing this topic
Guest


Forum Jump
You cannot post new topics in this forum.
You cannot reply to topics in this forum.
You cannot delete your posts in this forum.
You cannot edit your posts in this forum.
You cannot create polls in this forum.
You cannot vote in polls in this forum.

Main Forum RSS : RSS
Forum Terms and Guidelines. Copyright © 2008-2017 Farlex, Inc. All rights reserved.