The Free Dictionary  
mailing list For webmasters
Welcome Guest Forum Search | Active Topics | Members

LUOGHI COMUNI Options
Mad Bitetto
Posted: Wednesday, May 20, 2009 3:45:38 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079

I luoghi comuni sulle nazionalità sono noti a tutti: italiani mangiaspaghetti e un po' mafiosi, francesi snob e con la puzza sotto il naso, tedeschi duri e guerrafondai, inglesi arroganti e
terribili in cucina, spagnoli che cantano appassionate canzoni d'amore e così via...
In Italia ce ne sono anche tra regioni diverse: milanesi industriali, torinesi aristocratici ed eleganti (un po' francesi, effettivamente), genovesi tenaci, bolognesi allegri e mangioni, toscani arroganti, romani volgari, napoletani pigri (pizza sole e mandolino), abruzzesi teste dure, sardi chiusi, siciliani gelosissimi delle loro donne...e così via. Cosa pensate di questi luoghi comuni. Si dice se esistono un poo' veri sono. Siete d'accordo? Quali sono i vostri luoghi comuni nei confronti degli italiani? Nel vostro paese ci sono luoghi comuni su abitanti di diverse città o regioni?
elisa
Posted: Wednesday, May 20, 2009 7:23:34 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Ciao Maddalena!

La regione Veneto ha proprio quello che fa per te!

Da noi infatti esiste un detto (talvolta un po' offensivo) riguardante gli abitanti dei vari capoluoghi della regione:

versione originale in dialetto = "Veneziani gran signori, padovani gran dotori, visentini magna gati, veronesi tuti mati, trevisani pan e tripe, rovigoti baco e pipe..."

versione italiana = Veneziani grandi signori, padovani grandi dottori, vicentini mangia gatti, veronesi tutti matti, trevisani (di Treviso) pane e trippe, rovigotti (di Rovigo) tabacco e pipe...

E' un detto simpatico e ha un fondo di verità, almeno per quanto riguarda Venezia e Padova: i veneziani erano considerati grandi signori perchè ci si riferiva alle famiglie nobili che abitavano a Venezia e la nobiltà veneziana era la più ricca della regione; mentre a Padova c'è la sede di un'antica università, di conseguenza quella città ha sicuramente sfornato numerosi dottori!
Relativamente a veronesi e vicentini....beh, mi auguro decisamente che il detto si sbagli!!Shhh


*ELISA*
Mad Bitetto
Posted: Thursday, May 21, 2009 3:55:40 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
eheh interessante Dancing
Ma nella mia regione non ne conosco detti del genere, c'è solo un'eterna rivalità tra la città di lecce e la città di bari, ma per la maggior parte dovuta a questioni calcistiche credo...
elisa
Posted: Sunday, May 24, 2009 6:53:27 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
A Venezia c'è un'accesa rivalità con la vicina città di Chioggia situata all'interno della stessa laguna.

In questo caso ci sono ragioni di tipo storico: durante le varie guerre che Venezia ha dovuto combattere, Chioggia, sebbene condividesse lo stesso habitat di Venezia, si è sempre schierata dalla parte dei nemici della Serenissima, mettendo a rischio l'invulnerabilità della città.
La contrapposizione di Chioggia ha avuto come effetto persino lo sviluppo di un dialetto a sè stante che si distacca dal modello veneziano e ne modifica pesantemente la cadenza.

*ELISA*
Mad Bitetto
Posted: Tuesday, July 28, 2009 7:16:11 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Se chiedete a un italiano se vuole un capuccino probabilmente guarderà l'orologio Dancing
Infatti gli italiani hanno i loro orari...per esempio niente caffè la sera, capuccino solo la mattina...niente roba salata di prima mattina. Conoscete altre abitudini italiane che sono diventate dei luoghi comuni?
Io per esempio bevo il capuccino anche di sera Shhh
Daniel-ino79
Posted: Tuesday, July 28, 2009 2:58:12 PM
Rank: Member

Joined: 6/21/2009
Posts: 21
Neurons: 56
Location: Germany
Fare tutto/molto in "compagnia" :)
Ho notato che spesso le vacanze, gite etc. si fanno in compagnia con amici , parenti.
elisa
Posted: Monday, August 03, 2009 4:21:13 PM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Ciao Daniel!

Hai ragione, gli italiani sono noti come un popolo dal carattere "collettivo" (famiglie allargate, paesi minuscoli dove tutti si conoscono), anche se i ritmi odierni sembrano aver scalfito questo stile di vita.

Un tratto tipico che ancora sopravvive è il ritrovo con gli amici per un aperitivo al bar dopo il lavoro.....ovvero per "bere qualcosa in compagnia"!Dancing

*ELISA*
Mad Bitetto
Posted: Tuesday, August 04, 2009 3:52:15 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Sì confermo!
Gli italiani hanno sempre bisogno di compagnia altrimenti in alcuni casi si deprimono!!! Shhh
elisa
Posted: Tuesday, August 04, 2009 12:44:13 PM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Un cliché comune e largamente diffuso all'estero riguarda gli UOMINI italiani, considerati dei veri latin lover, ovvero dei grandi amatori.

Di sicuro questa fama viene a vantaggio dei nostri conterranei maschili all'estero!Dancing

Voi che ne pensate?
Avete sentito parlare di questa diceria?


*ELISA*
Daniel-ino79
Posted: Tuesday, August 04, 2009 3:22:31 PM
Rank: Member

Joined: 6/21/2009
Posts: 21
Neurons: 56
Location: Germany
Si ne ho sentito. Pero non sono in grado di confermarlo :) Pero dalla donna amante Italiana si può parlare :d Pray /
Mad Bitetto
Posted: Wednesday, August 05, 2009 5:36:17 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Bene l'argomento mi sta particolarmente a cuore. Saranno latin lover all'estero ma come dice Elisa è una DICERIALiar

Putroppo rispetto agli uomini stranieri gli italiani sono troppo legati alla gonna di mamma e meno autonomi.
Latin Lover poi mahh dipende da quello che si vuole, se per latin lover si intende tipi che fischiano o ti fermano per strada beh sì qui esistono ma li trovo abbastanza molesti e irritanti!!!d'oh!

Insomma non sono così d'accordo!!!Shame on you
elisa
Posted: Sunday, August 09, 2009 5:53:00 PM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
Immagino che la leggenda di amante focoso derivi dal fatto che Paesi latini come Spagna e Italia sono condierati "terre solari e calde" quindi si tende a traslare questa caratteristica alle persone che abitano queste terre.
Inoltre alcuni modi di fare italiani, come l'abitudine a baciare le persone su entrambe le guance, all'estero possono dare un'impressione di maggiore affettuosità.

In realtà dipende da persona a persona, non certo dalle caratteristiche intrinseche del popolo di appartenza!!Not talking

Riguardo all'abitudine maschile di fischiare alle ragazze o di fermare donne per strada fare loro complimenti di norma volgari e non richiesti, concordo con Maddalena nel considerare questo comportamento molesto e incivile, non certo attraente!!Speak to the hand Shame on you



*ELISA*
Mad Bitetto
Posted: Monday, August 10, 2009 4:49:51 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Ad alcune straniere piace perchè è più facile conoscere qualcuno così!

Comunque diffidate Dancing
Questo è proprio un luogo comune senza presupposti! Silenced

Mad Bitetto
Posted: Tuesday, August 11, 2009 10:19:00 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Un altro luogo comune è che in italia le famiglie sono numerose, ma in realtà ormai non si fanno più di 2 figli, avere 3 figli è un caso davvero fuori dal comune! I motivi sono mancanza di soldi e donne più impegnate lavorativamente. Si sono anche allungati i tempi. Si tende a fare figli dopo gli studi e quindi non prima dei 26 anni.
elisa
Posted: Tuesday, August 11, 2009 2:38:33 PM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/12/2009
Posts: 466
Neurons: 1,418
Location: Venice
E' vero!

Questo luogo comune e' rimasto valido fino alla generazione di mia madre quando era comune vedere famiglie di 5-6 figli ciascuna....talvolta anche 18 figli, in casi estremi!!d'oh!
Invece ora, nel corso di una sola generazione, il trend si e' modificato completamente!
La norma e' 1 o 2 figli per famiglia, di piu' ormai diventa uan rarita'!
Io stessa, ad esmpio, sono figlia unica e 3/4 delle mie amiche pure!

Suppongo che i maggiori responsabili siano sia i ritmi lavorativi piu' serrati che costringono le donne a scegliere tra famiglia e carriera, sia il tracollo economico che non garantisce stipendi sufficienti a mantenere piu' di 1 o 2 figli.

*ELISA*
Mad Bitetto
Posted: Sunday, August 23, 2009 3:03:23 PM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Sì pare che la media di figli per famiglia ora sia di 1,20 in Italia e sino a qualche hanno fa era persino meno di uno!
Mad Bitetto
Posted: Wednesday, September 02, 2009 6:55:54 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 3/17/2009
Posts: 705
Neurons: 2,079
Ho trovato un video molto bello di un americano in vacanza nel nostro paese e guardandolo ho sorriso perchè viene fuori proprio l'immagine positiva che si ha dell'Italia all'estero. Sono contenta che alcuni luoghi comuni siano veri!
http://www.youtube.com/watch?v=_jm1dX2jezY&feature=player_embedded

Quanto è bello il mio paese!Dancing
Ci sono un sacco di problemi, ma è davvero bellissimo!
Dami(gi)ano
Posted: Monday, July 12, 2010 4:34:46 AM
Rank: Newbie

Joined: 7/12/2010
Posts: 1
Neurons: 3
Location: Italy
Salve a tutti, ho trovato molto interessante questo thread sviluppato con il racconto di vista di tante persone, alcuni decisamente divertenti.
Voglio contribuire con un altro, forse leggermente fuori tema ma in qualche modo legato al territorio, che mi è stato sfatato da un post che ho incontrato settimana scorsa. Il luogo comune è che visto il gran proliferare di birra tedesca, belga, inglese, danese, ceca, insomma, si tende a dare per inteso che la sua origine sia attribuita ad aree del nordeuropa. E invece a quanto pare... http://www.birragustonaturale.com/blog/?p=374 ;)
Adriaticus
Posted: Tuesday, August 03, 2010 10:12:46 AM

Rank: Advanced Member

Joined: 5/25/2010
Posts: 240
Neurons: 726
Location: Atlantis
Lavorando molto con e all'estero trovo a volte sconcertanti alcuni luoghi comuni sull'Italia.
Capita spesso di ricevere reazioni sinceramente e piacevolmente stupefatte per la conoscenza dell'inglese o per il fatto che magari si conosce un pò il mondo: molti americani hanno infatti un'immagine dell'Italia ferma agli anni '40, o come potrebbe essere l'Afghanistan oggi. Strettamente connessa è l'immagine dell'italiano scuro di carnagione,villoso, guascone e canterino ...e naturalmente cascamorto con le donne. Spaghetti,pizza e mandolino insomma. Chiaramente questi sono stereotipi che sebbene identifichino una certa fascia della popolazione, non rispecchiano di certo tutti gli italiani. Dove vivo io ad esempio la pizza è stata importata solo negli anni 50 e per specifica richiesta dei militari americani che avevano risalito l'Italia e ne avevano nostalgia qui nel nord-est. Tanto per dirne una!
Luoghi comuni che tali non sono, ahimè potrebbero essere la chiassosità palese dei nostri connazionali e la guida spericolata al volante. All'estero mi capita spesso di sprofondare nel sedile di un aereo e nascondermi dietro ad un giornale quando sento altri italiani strillare chiamando i figli o raccontandosi le ultime avventure amorose e conquiste all'amico seduto a 4/5 file di distanza...
Users browsing this topic
Guest


Forum Jump
You cannot post new topics in this forum.
You cannot reply to topics in this forum.
You cannot delete your posts in this forum.
You cannot edit your posts in this forum.
You cannot create polls in this forum.
You cannot vote in polls in this forum.

Main Forum RSS : RSS
Forum Terms and Guidelines. Copyright © 2008-2017 Farlex, Inc. All rights reserved.